Blogstar Death Match: un duro colpo per il mio ego!

Non me ne ero proprio accorto e, vista la data non mi meraviglia: l’11 luglio si è consumata la mia sconfitta per merito di Jtheo al Blogstar Death Match. Potrei anche dire: ingloriosa sconfitta :-) E non poteva essere diversamente: 10 a 46 per Matteo, ovvero 10 persone che hanno deciso di far perire Matteo contro 46 che hanno optato per la mia dipartita.
Colgo l’occasione per biasimare quei rimbambiti dei miei amici che, a causa della veneranda età, della scarsa usabilità del sito e degli impegni di lavoro, hanno affossato il sottoscritto invece del suo concorrente. Costui – fortunato lui – può contare sulla partecipazione di menti fresche e con tanto tempo da perdere 😉
A proposito questa è la scheda… non è vero che sono very old… sono degli anni settanta io :-)
Immagine 11.png

Technorati tags: ,

4 comments: On Blogstar Death Match: un duro colpo per il mio ego!

  • se sei “deciamente old” tu, io sono un blogosauro.

  • Dovrei togliermi la soddisfazione di darti due pizze, come da te richiesto.
    Non perchè epiteti ‘rimbambiti’ i tuoi amici come un Camisani Calzolari qualsiasi.
    Non perchè fai l’ingrato non rispettando i manuali di search engine optization.
    Credimi, ne vado fiero se non mi linki, roba da mettermi la coccardella sul sito.
    E’ solo la conferma che sono nei tuoi pensieri e che con te non ho sbagliato le mie impressioni. Però ti prego. Impegnati di più. ‘Sto giochino dei controsensi espressi in questo e in quest’altro post (http://blog.nicolamattina.it/?p=461) si fanno alle elementari. E te lo garantisco, no, non sei così giovane. Ok?

  • Paul, certo che c’hai il senso dell’umorismo di un sasso! Non ti è minimamente passato per l’anticamera del cervello che si trattasse di una parodia? Cose dell’altro mondo!

  • Ho un umorismo di sasso. Oppure la parodia non ti è uscita bene.

Comments are closed.

Site Footer

Sliding Sidebar

About Me

About Me

Entrepreneur, digital explorer, polymath, husband and father of two girls. I study the unstoppable process of “software eating the world” and I'm passionate about digital transformation, open innovation, startup communities and all the techniques to invent new products and new business models.

Find me also here: