Zoro: “Vabbe’ Radicali vor di’ tutto e gnente”

Bella sintesi di Diego sulla patetica figura che il partito democratico sta facendo con la scelta dei candidati alle regionali.

Al telefono con Bersani, dice:

Gigi…
Bonino…
no dico Emma Bonino…
s’è candidata, accanna tutto…
hai vinto a lotteria, manco avevi comprato er bijetto, te possino…
quanno uno dice c’ha culo c’ha culo…

E’ radicale? E perché? Rutelli non era radicale? Giggi, semo stati tutti radicali na’a vita pe’ ‘na vorta…
Radicali vor di’ tutto e nun vor di’ gnente…
poi esse’ Capezzone, poi esse Taradash, poi esse…
‘mazza, effettivamente…
vabbe’ mo’ nun sta’ a guarda’…

Da guardare senza farsi sopraffare dalla tristezza!

By Nicola Mattina