Tagapi

Intelligenza artificiale, come usarla per il business

Negli ultimi mesi ho passato molto tempo a studiare le applicazioni commerciali dell’intelligenza artificiale. Il mio obiettivo era capire quale fosse la migliore strategia per impiegare queste tecnologie nell’ottimizzazione dei processi aziendali o nel design di nuovi prodotti. Non è un compito facile per due motivi. Il primo è che la suggestiva espressione “intelligenza artificiale” racchiude...

The Remixable Web: notes for a paradigm

There are trends that are widely anticipated, but they require time to become current and to produce their effects. This story starts with content and the Read Write Internet, as Lawrence Lessig wrote in Remix. It continues with the Web 2.0 and the programmable web, but – so far – the transition from content to applications has remained a matter for hackers and hobbyists because the...

Il Remixable Web: appunti per un paradigma

Ci sono trend che vengono largamente anticipati, ma che richiedono del tempo per diventare attuali e dispiegare i propri effetti. Il tutto inizia con i contenuti e la Read Write Internet di cui ha parlato Lawrence Lessig in Remix. Prosegue con il Web 2.0, il programmable web, ma il passaggio dai contenuti alle applicazioni è una faccenda per hacker e hobbisti perché la realizzazione di un mashup...

Anatomia delle startup 2.0

Quali sono le caratteristiche di una startup che opera nell’area dei social media, del web 2.0, del software as a service e via dicendo? A me vengono in mente le seguenti: Bassi costi di avvio Spesso la startup ha per oggetto un servizio tecnologicamente facile da produrre e le risorse necessarie sono rappresentate principalmente dal tempo di chi lavora per progettare il servizio, sviluppare...