Tagfrieda brioschi

Vittoria per Wiki Loves Monuments: via libera del Ministero per i Beni e le Attività Culturali

La mia presidentessa Frieda mi manda questa bella notizia, che io pubblico integralmente: Il Ministero italiano per i Beni e le Attività Culturali (MiBac) collabora con Wikimedia Italia sensibilizzando i proprietari dei beni culturali italiani affinché offrano ai partecipanti al concorso Wiki Loves Monuments la possibilità di veder pubblicate su Wikipedia e Wikimedia Commons, le proprie immagini...

Happy Birthday Web: tre video da vedere

La settimana scorsa ho passato la mattina ad Happy Birthday Web, l’evento organizzato da Riccardo Luna per celebrare il ventesimo compleanno del World Wide Web con la partecipazione di Sir Tim Berners-Lee. I video con la registrazione della giornata sono su YouTube. Tra gli interventi che ho sentito dal vivo ne segnalo tre: Marco De Rossi (per la forza delle idee), Frieda Brioschi (per la...

Associazione Il Quinto Potere: una sconfitta

Il 7 ottobre 2010 ho annunciato la nascita dell’associazione Il Quinto Potere, un ‘iniziativa che ha l’obiettivo di «rendere la pubblica amministrazione italiana più trasparente attraverso l’apertura dei dati e degli archivi». La formalizzazione in associazione e la localizzazione della sede legale a Napoli era necessaria per partecipare a un bando di gara della Fondazione per...

Ignite @ Forum della Comunicazione digitale: mercoledì alle 16

Mercoledì sarò a Milano per il Forum della comunicazione digitale dove Elastic ha organizzato un ignite con 10 interventi assolutamente da non perdere: Frieda Brioschi, Benvenuti su Wikipedia Adriana De Cesare, Internet Better Life Alberto D’Ottavi, Social commerce Alessandra Farabegoli, Adotta una parola: promozione territoriale partecipata Domitilla Ferrari, Io non ho paura (di farmi trovare)...

Festival delle libertà digitali

Questa settimana a Milano c’è il Festival delle libertà digitali, organizzato da WIkimedia Italia: Il Festival delle libertà digitali è un evento alla sua seconda edizione, per la prima volta a Milano. Si propone di coinvolgere una più ampia fascia di persone nei valori positivi della rivoluzione culturale che stiamo vivendo, quella digitale, legata ad Internet, sulla spinta etica e dei...

Il senatore Angelucci fa causa a Wikipedia per 20 milioni di euro

Il senatore Angelucci è un signore che, oltre a rappresentare il popolo italiano in parlamento nelle liste del Popolo delle libertà, ha anche costruito un impero nel settore della sanità ed è l’editore di Libero e del Riformista. Nel 2008, come riporta Repubblica, Angelucci ha frequentato le aule del Senato occasionalmente essendo presente “solo a 58 delle 523 votazioni, con una...