Legacy Blog

Blog volontario: dall’India, in diretta, senza filtri

Non sarà il primo caso di reportage da un luogo lontano che, grazie a una piattaforma di blogging, ci informa degli sviluppi di una particolare situazione. Mi pare in questo senso però molto significativa l’esperienza che ha avviato Marco Prati, volontario della Fondazione “aiutare i bambini” che, prima della sua partenza per una regione dell’India, il Gujarat, ha deciso di aprire un Blog per raccontare la sua esperienza, con l’impegno come scrive lui stesso nel primo post “a tenere in piedi questo blog con le unghie”, nonostante le ovvie difficoltà di comunicazione.
Marco infatti è uno dei tanti volontari che, per conto della Fondazione, ogni anno si recano in visita ai progetti per documentarne le attività e, come in questo caso, si attivano direttamente per migliorare le comunicazioni fra i responsabili locali del progetto e la base operativa a Milano. Nei 24 giorni della sua permanenza avrà l’opportunità di conoscere di persona il responsabile di un progetto di adozione a distanza, di toccare con mano il contesto e le comunità in cui i bambini adottati vivono, ma soprattutto di trascorrere un po’ di tempo con loro, inviando tante notizie e fotografie con cui la Fondazione potrà aggiornare i loro sostenitori.
Non a caso questa iniziativa nasce sulla spinta di una volontà precisa del fare comunicazione in modo trasparente e diretto, missione che caratterizza da sempre il lavoro di questa Fondazione nata nel 2000, il cui sito raccoglie una quantità enorme di informazioni dettagliate su tutti i progetti in corso, e su tutte le attività correlate. Questo nuovo Blog rappresenta un modo innovativo per comunicare in tempo reale, senza filtri, a costo zero e in maniera condivisa.