Legacy Blog

Cretinismo al quadrato

Univideo è l’associazione “che rappresenta il settore dell’Home Entertainment in Italia e raggruppa al suo interno le principali aziende attive nell’Industria dell’audiovisivo. Attualmente le imprese che aderiscono all’Associazione sono 66; un comparto pari a oltre il 90% del mercato totale, vettore di un indotto nazionale di dimensioni significative con funzioni industriali, creative e distributive in grado di coinvolgere circa 17.000 addetti occupati.”

Il presidente di questa associazione si chiama Davide Rossi e se io fossi l’amministratore di una della 66 aziende rappresentate da questo signore ne chiederei la rimozione immediata dall’incarico. Raramente, infatti, mi è capitato di sentire un simile cumulo di idiozie:

Mi meraviglia molto Stefano Quintarelli, che si limita a una blanda protesta. Non ricordo invece il nome del panzone signore barbuto accanto a Davide Rossi, che annuisce compiaciuto per tutto il tempo.

ADDENDUM. Luca De Biase esprime una posizione molto più pacata e ragionata della mia che vale la pena di leggere: Cose che non servono all’umanità