Legacy Blog

Un esempio carino di gamification

La gamification non deve necessariamente avere a che fare con applicazioni per cellulari, check-in e badge. Può essere tanto semplice quanto fare un programma che incoraggia i clienti di una birreria a provare tutte le birre nel menu. Basta una cartolina su cui appuntare i progressi:

e poi la gratificazione di avere un bel boccale personalizzato e il proprio nome nella all of fame del locale:

Una cosa semplicissima, che funziona anche per il nome, Royal Order of Tasters, che racconta una storia. Non un banale Club come fanno la maggior parte dei brand, ma addirittura un ordine reale di assaggiatori.

Parlare di salute mentale, serenamente

Vi segnalo un progetto molto interessante: Serenamente, il magazine di psicologia che vuole rendere la salute mentale accessibile a tutti. Sul sito leggo che l’obiettivo