Legacy Blog

Pandemia e Tiziano Fogliata, Motori di ricerca al 100%

Motori di ricerca al 100 per centoConfesso che ho comprato Motori di ricerca al 100% perché conosco gli autori, altrimenti sarei passato oltre con la convinzione di sapere tutto quello che serve in materia… e avrei fatto male, perché il libro di Luca Conti e Tiziano Fogliata è la dimostrazione di come non bisogna mai dare nulla per scontato.

Molti per abitudine usano Google come unico motore di ricerca. Anche quanto i risultati sono rappresentati da pagine e pagine di spam o risultati inconcludenti, la prima reazione non è cambiare fornitore, ma tentare altre ricerche con parole meno diffuse, raffinare, cercare di prendere altre direzioni. C’è un’inerzia di fondo nel comportamento degli utenti, legato al fatto che la maggior parte di noi non ha voglia di imparare continuamente a fare la stessa cosa in modo diverso.

Motori di ricerca al 100%, invece, ci mostra una serie di alternative che partono dalle ricerche avanzate che si possono fare con Google: accorgimenti che aiutano a migliorare di gran lunga la qualità dei risultati con poco sforzo.

La parte più interessante del libro, però, riguarda la rassegna dedicata ai motori di ricerca verticali, da quelli che indicizzano alla blogosfera come Technorati, ai siti specializzati in audio e video. Senza dimenticare i siti che raccolgono e catalogano informazioni turistiche o sui prodotti di consumo (due aree in cui i motori generalisti come Google sono diventati veramente poco efficaci).

Motori di ricerca al 100% è un’utile lettura per chi vuole aumentare le proprie abilità di cercatore di informazioni on line. E poiché questo è un settore in rapida evoluzione, non bisogna dimenticare che il duo Pandemia Fogliata gestisce un blog dedicato ai motori di ricerca, che vale la pena di tenere nell’aggregatore.

Technorati tags: , , , , ,