Blogging Web 2.0 Expo Europe

Web 2.0 Expo Europe 2008

In occasione del Web 2.0 Expo di Berlino, Stephanie Booth, Nicole Simon e Suw Charman-Anderson hanno messo in piedi un intelligente progetto di promozione dell’evento nella blogosfera europea. L’idea è molto semplice. Hanno coinvolto un manipolo di blogger in tutta Europa con la seguente proposta:

  • pubblicare almeno 4 post, podcast o videocast sull’evento,
  • incoraggiare i lettori, gli amici e la comunità a registrarsi,
  • mostrare un badge della conferenza, con un link alla pagina di registrazione, fino al giorno prima.

In cambio, l’organizzazione offre:

  • un biglietto omaggio (che costa fino a 1.300 euro,
  • un codice sconto del 35% da pubblicare nel blog che può essere utilizzato dai lettori per iscriversi.

Ovviamente, nulla di nuovo sotto il sole e, in altre circostante non avrei accettato. Ho fatto un’eccezione per tre semplici motivi. Innanzitutto, ho apprezzato il tono della comunicazione: nessuna delle esagerazioni e delle enfasi tipiche dei relatori pubblici. In secondo luogo, volevo guardare il progetto dal backstage partecipando al gruppo su Google per imparare dall’esperienza (ho avuto modo di incontrare Stephanie, Nicole e Suw e sono sicuramente brave). Infine, uno sconto del 35% è un’offerta conveniente: registrandosi prima del 25 settembre si finisce per spendere 585 euro invece di 900.
Come si fa ad ottenere lo sconto? E’ molto semplice: basta registrari sul sito dell’Expo utilizzando il seguente codice promozionale: webeu08gr24. Attenzione, però, lo sconto per i blogger non è il più conveniente in assoluto: se venite dall’università e dal non-profit potete arrivare al 60% (info).

Technorati tags: , , , ,