Legacy Blog

La poco onorevole Carlucci

Io non sono un elettore del centro destra, ma se lo fossi sarei veramente incazzato con un partito che candida una che augura a qualcuno che suo figlio sia intercettato da un pedofilo.

Sarei incazzato per la pochezza della persona che mi è toccato votare in una lista bloccata e per il fatto che questa persona è incapace di un qualsiasi dialogo, che è uno degli elementi fondamentali in qualsiasi democrazia.
Prima che diciate qualcosa sulla qualità delle candidature della sinistra, sono incazzato anche perché il mio partito mi ha costretto a votare la Madia come simbolo di cambiamento. Però, di fronte alla Carlucci, la Madia fa un figurone!

Via Gilioli, Mantellini e D’Ottavi.