Legacy Blog

La Provincia di Roma e il digitale

Lo sforzo compiuto dalla Provincia di Roma sotto la guida di Nicola Zingaretti per fornire Roma e dintorni di una rete wi-fi pubblica è veramente lodevole. Ieri, ho ricevuto questo comunicato:

  • Ad oggi la rete conta 830 hotspot totali installati di cui 568 a Roma e 262 in Provincia su 97 comuni;
  • Stiamo per superare i 174.000 utenti registrati e oltre 4000 utenti che ogni giorno utilizzano ProvinciaWiFi;
  • La mappa complessiva dei punti di ProvinciaWiFi è sempre qui http://85.18.173.117/mappe/index.php
  • Abbiamo lanciato il Progetto “TEO”, Terza Età Online: Gli anziani imparano ad usare internet con la Provincia di Roma. In collaborazione con la Fondazione Mondo Digitale (il progetto, sostiene la diffusione dell’utilizzo di internet, attraverso l’alfabetizzazione digitale degli anziani, e per favorire l’accesso alla Rete, combattendo il digital divide). Con l’occasione portiamo ADSL e Hot Spot WiFI in altri 36 centri anziani di Roma e Provincia;
  • Ultimi hospot attivati: Roma nel Municipio I in Piazza Santa Maria Liberatrice, Municiio XVII al Cinema Adriano e ai giardini in piazza Cavour e nel Municipio XV a Ponte Galeria presso la Scuola Quartararo, nel Municipio VII la sede del Comitato di quartiere La Rustica in via Dameta e la Parrocchia di N.S. Czestochowa a largo Corelli;
  • Musei e luoghi di cultura a Roma coperti da Provincia WiFi: Maxxi, Chiostro del Bramante, Casa internazionale delle Donne, Accademia Nazionale di San Luca, Biblioteca Casanatense e la Biblioteca di archeologia e storia dell’arte in Piazza Venezia;
  • Ospedali: Santo Spirito, Spallanzani, Policlinico Umberto I, l’IFo e l’Ospedale S. Giovanni;
  • Luoghi della Musica: Auditorium Parco della Musica, Accademia Filarmonica Romana, Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, Scuola di Musica Musicalmente. Di prossima attivazione anche il Conservatorio di S. Cecilia;
  • Fra gli altri luoghi, adesso ci sono hot spot di ProvinciaWiFi anche presso il Tribunale Ordinario di Roma e la Corte d’Appello nonché presso il Carcere di Rebibbia;
  • La pagina ProvinciaWiFidi Facebook piace a oltre 2670 persone;

Per quanto riguarda Free ItaliaWiFi, il progetto che vi permette di usare le vostre credenziali per navigare anche nelle reti wifi di altre città italiane: ad oggi hanno aderito 22 amministrazioni pubbliche, di cui già 9 hanno attivato l’interconnessione; la scorsa settimana anche Pistoia ha effettuato l’interconnessione degli utenti alla federazione. Complessivamente 1215 hotspot attivi e oltre 200.000 utenti registrati alle diverse reti interconnesse nella federazione Free ItaliaWiFi.

Speriamo che Zingaretti sia il prossimo sindaco di Roma: sarebbe una bella boccata d’aria dopo questo quinquennio di Alemanno.