Le marmellate delle Tamerici

QUalche tempo fa Alessandra Farabegoli mi ha regalato un barattolino di marmellata Pesche e lavanda provenzale prodotta da una boutique gourmet di Mantova che si chiama Le Tamerici. Il barattolo è rimasto per qualche tempo nella dispensa, poi una mattina l’ho aperto e… è durato si e no due giorni! Un godimento assoluto.

Allora sono andato sul sito per capire se c’era un posto a Roma dove vendevano queste marmellate. Ho scritto e mi hanno risposto rapidamente e cordialmente: purtroppo, però, nella mia zona non c’è un rivenditore. Allora ho ripiegato sullo store online, dove però non c’èra la marmellata che volevo io!

Allora ho riscritto e loro mi hanno messo il prodotto nel catalogo e poi mi hanno offerto anche uno sconto. Risultato? Ho appena comprato una valanga di roba:

Grazie per il customer care ad personam. E’ così che si fa 🙂

3 Responses

  1. mmh non vedo l’ora che arrivino: non ti hanno detto quando arriveranno? Ti anticipo che: la confettura di mele e peperoni rossi, la composta di prugne all’aceto balsamico e quella con il tè affumicato le sequestro io 😉

  2. Sono arrivate! Come anticipato, ho subito preso possesso della composta di prugne all’aceto balsamico che ho aggiunto ad una macedonia di fragole condite con zucchero e limone. Vi assicuro: una vera squisitezza 😉