Legacy Blog

Tag: torino

Startup Weekend Torino

In questo post prenderò un po’ di appunto sullo Startup Weekend di Torino, limitatamente alla mia partecipazione come coach nella giornata di oggi. The day after: una playlist con interviste a tutti i progetti in corsa: 17:40 Sono riuscito a vedere solo un pezzo delle idee in competizione. Stanno tutti

I signori Rossi: corretti non corrotti

Continua la vicenda di Raphael Rossi, che si è rifiutato di corprire un giro di tangenti a Torino e per questo è stato esonerato dall’incarico e abbandonato dalle istituzioni. Questo fatto è una macchia grave nel curriculum di Chiamparino che come sindaco non ha assicurato a Rossi il sostegno del

L’editoria liquida al tempo dei tablet

Domenica scorsa sono stato al Salone del libro di Torino per partecipare a un panel dal titolo L’evoluzione liquida dei contenuti digitali: social network e media nell’era dei tablet (il resoconto sul sito di Ferpi). Abbiamo detto molte cose, discutendo sia dello stato che del futuro di alcuni settori dell’editoria

Appello per Torino Open Gov

Fabio Malagnino mi ha invitato a sottoscrivere (e io ho accettato ben volentieri) un appello affinché i candidati sindaco di Torino si impegnino ad far evolvere la pubblica amministrazione cittadina verso l’open government. Un appello simile andrebbe rivolto a tutti i candidati in tutte le città dove si svolgeranno le

Topix: a Torino per parlare di Open data

Giovedì 2 e venerdì 3 dicembre sarò a Torino, dove si tiene la sesta conferenza annuale del Topix, che quest’anno è dedicato agli open data: I dati sono la linfa del nostro sistema economico e sociale e alimentano l’economia della conoscenza. La produttività dei sistemi economici, tecnologici e sociali dipende

Serracchiani: e diamole ‘ste risposte

Non mi ha convinto neanche un po’ il discorso di Debora Serracchiani a Torino. Il motivo è molto semplice: è praticamente lo stesso del famoso discorso che ha segnato l’inizio della sua fortuna politica. Mi sarei aspettato che, invece di continuare a dire “dobbiamo dare delle risposte”, avesse detto “queste