Legacy Blog

Tag: fabio lalli

Due giorni al Forum della Comunicazione #forumcom2011

Domani e dopo domani, mi trasferisco al Forum della Comunicazione che si svolgerà a Roma all’auditorium. Elastic, la mia agenzia di digital pr, si occuperà di coordinare l’attività di reporting sui social media insieme con le girl geek Paola Santoro e Tania Valentini e un nutritissimo gruppo di business social

Antonio Leonforte dimostra come funziona Fhoster

Al Forum PA abbiamo giocato con Antonio Leonforte, fondatore di Fhoster, a costruire il data base e il back end di un’applicazione iPhone che stiamo progettando con Fabio Lalli: Ci abbiamo messo più o meno dieci minuti. Enjoy 🙂

Voglia di startup. Human microseed 2/2

Abbiamo detto che gli ingredienti fondamentali di un acceleratore sono i soldi, l’apprendimento e le relazioni. Nel precedente post, ho proposto un modo per sostituire i soldi con risorse molto più pregiate, ossia intelligenze che sono disposte a dedicare le proprie competenze a favore della startup a titolo di investimento.

Voglia di startup. Human microseed 1/2

Una startup ha vari stadi di sviluppo. Il primo è quello dell’idea: in questa fase, non c’è ancora un prodotto funzionante e l’imprenditore non ha ancora dimostrato di aver individuato un bisogno reale e una soluzione che lo soddisfi. Il rischio di insuccesso è molto alto e occorre capire qual

Sindaci per un giorno, ma non solo per gioco

Sabato scorso, a Bologna c’è stato il primo incontro dei sindaci di Foursquare (ne hanno parlato in tanti, tra cui Mimimarketing, DelyMyth e Luca Conti). La cosa divertente è che ai partecipanti è stata consegnata una fascia tricolore e vedere tutte queste fasce mi ha fatto fantasticare un po’. Ho

Cronache dall’Ignite Italia: dal maptivism a ikuii

Ieri sera c’è stato il secondo appuntamento romano di Ignite Italia e penso si possa dire che è andato bene: la sala era piena e le presentazioni erano molto ben fatte. Alcune persone che hanno partecipato per la prima volta mi hanno addirittura chiamato oggi per dirmi quanto hanno apprezzato